Crea sito

Un fondo per le famiglie per l’adeguamento digitale: ma l’avviso è scaduto

E’ di oltre 29mila euro il fondo previsto per il programma “Family Tech” riservato all’ambito sociale 11 Narnese-Amerino di cui il Comune di Narni è capofila. L’avviso, già pubblicato e scaduto il 31 dicembre prevede fondi fino a 600 euro per ciascuna famiglia finalizzati all’acquisto o al noleggio di strumentazione tecnologica, come personal computer, anche portatili, tablet, connessioni a internet, dispositivi mobili con connessione ad internet o altra strumentazione necessaria per lo svolgimento di attività socio-educative e ludico ricreative a distanza.

La misura è finalizzato a ridurre le disuguaglianze tra le famiglie nell’accesso a servizi socioeducativi, ludico-ricreativi e socio assistenziali erogati in modalità a distanza e, conseguentemente a ridurre il così detto digital divide accentuato dall’epidemia da covid-19.

L’acquisto o il noleggio di strumenti tecnologici sarà sotto forma di buoni da utilizzare presso le attività commerciali iscritte nell’apposito elenco zonale degli esercizi commerciali disponibili ad accettarli. Ne hanno diritto quei nuclei familiari con almeno un figlio di età compresa tra 3 e 26 anni compiuti e che abbiano un Isee non superiore a 20mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.